Gennaio 07, 2015
Date:

Domenico Banzola

Docente di Flauto traverso

Contatti

Email: banzola@libero.it

 

Titoli di studio

Ha compiuto gli studi musicali presso la Scuola Comunale di Musica “G. Sarti” di Faenza sotto la guida di Fiorenzo di Tommaso, con il quale si è poi diplomato presso il Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro.

Successivamente ha frequentato il Corso Triennale di perfezionamento tenuto alla Scuola di Musica di Fiesole da Mario Ancillotti, conseguendo il Diploma finale.Ha approfondito inoltre il repertorio e la didattica dello strumento seguendo i seminari di Angelo Persichilli, Maxence Larrieu, Annamaria Morini e di Alfonso Fedi per la musica antica.

Nel 2007 ha conseguito Cum laude, presso l’Istituto Superiore di Studi musicali “G. Verdi” di Ravenna, il Diploma Accademico di Secondo livello in interpretazione solistica.

Attività Artistica

Dedica la propria attività concertistica principalmente alla musica da camera, dal duo all’ensemble. Collabora frequentemente con orchestre, esibendosi anche in qualità di solista. Ha collaborato con gruppi quali “Romaensemble”, “Accademia Bizantina”, l’Orchestra di fiati della provincia di Ravenna diretta da Carlo Chiarappa. In duo flauto-chitarra ha suonato in varie città italiane e tedesche e in stagioni concertistiche di rilievo come “Bologna Sogna”, “Musica Estate” a Pesaro, “Musica Nuova Festival” a Faenza, “Concerti del tè” a Longiano, “Incontri Musicali” presso l’Istituto di lingua germanica di Bologna.

In formazione di quartetto di flauti (primo flauto) ha vinto per due anni consecutivi (1984 e 1985) il 1° premio al Concorso Internazionale “Città di Stresa”.

Coordina alcuni ensemble flautistici: Flute ensemble Sarti-USP e Le petit orgue.

Attività Didattica

Insegnante di flauto presso la scuola comunale di Musica G. Sarti di Faenza dove svolge i seguenti corsi:

  • Corso triennale preparatorio (dai sette anni in poi), 40 minuti di lezione individuale a settimana
  • Corso principale 2, un’ora e mezzo di lezione individuale a settimana
  • Corso amatoriale, un’ora di lezione individuale a settimana