Gennaio 22, 2015
Date:

Luca Paganini

Docente di Pianoforte Classico

Il corso

L’insegnante, per sua personale formazione ed esperienza nell’ambito della didattica classica, intende fornire l’impostazione e le basi tecniche fondamentali per un percorso in linea con i programmi di studio del Conservatorio. Tuttavia le finalità e gli obiettivi del corso possono essere individualizzati in accordo con gli allievi, adattando il repertorio di studio alle singole esigenze.

Titoli di studio

Luca Paganini compie gli studi musicali presso il Conservatorio “F. Venezze” di Rovigo ottenendo nel 1983, sotto la guida del M° Paolo Bidoli, il Diploma in Pianoforte con il massimo dei voti.

Premiato per la musica da camera in vari concorsi nazionali e internazionali, tra i quali il Concorso Internazionale “Acada-Endas” di Genova, il VI Concorso “Città di Albenga” e il “B. Pasquini” di Pistoia, risulta finalista presso il Teatro ‘La Fenice’ del “Premio Venezia” riservato ai migliori pianisti neo-diplomati ed inizia l’attività concertistica.

Vari i corsi di perfezionamento e didattica, in particolare con i Maestri G. Gorini, J. Demus, M. Mika, A. Rebaudengo per il pianoforte e con E. Battaglia per quanto riguarda la musica vocale da camera.

Attività artistica

Partecipa a numerose rassegne musicali sia come solista (anche con orchestra) che in diverse formazioni cameristiche collaborando, in veste di accompagnatore, a vari concorsi e seminari di interpretazione musicale con F. Rossi, M. Zuccarini, e M. Larrieu (musica da camera), con W. Vernocchi e G. Boyadjian (canto lirico).

In qualità di maestro sostituto prende parte a diverse produzioni teatrali.

Attività didattica

Idoneo all’ultimo Concorso Ordinario per i Conservatori ed abilitato per l’insegnamento del Pianoforte per la Scuola Secondaria, ha svolto attività didattica presso vari Conservatori ed Istituti Musicali.