gennaio 08, 2015
Date:

Francesca Bassan

Docente di Viola, Violino Suzuky, Musica da camera

Titoli di studio

Diploma in viola nel 1995 presso il conservatorio “G.B.Martini” di Bologna, sotto la guida del maestro Antonello Farulli.

Convinta assertrice del fatto che l’aggiornamento delle competenze deve essere continuo, nel 2005 ha conseguito, con il massimo dei voti e la lode, il Diploma accademico di II livello in viola e musica da camera presso il Conservatorio “A.Buzzolla” di Adria.

Dal 1995 al 2000 si è perfezionata nello studio del repertorio del proprio strumento con i maestri Danilo Rossi – Prima viola del Teatro alla Scala di Milano – , e Jodi Levitz – docente di viola e musica da camera presso l’Università di San Francisco (California – USA).

In conseguenza della propria attenzione per la didattica dello strumento specificamente dedicata all’infanzia, nel 2009 e nel 2010 ha conseguito, presso il Centro Europeo Suzuki di Torino, i Diplomi di Abilitazione all’insegnamento del violino con metodo Suzuki, didattica specifica per lo studio del violino in età pre-scolare, metodo definito “della lingua madre”, perchè permette ai bambini di imparare a suonare con la stessa naturalezza con cui imparano a parlare.

Attività Artistica

Nel 1992 ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile Italiana ed ha svolto numerosi concerti e tournèes nei più importanti teatri italiani con i maestri Carlo Maria Giulini, Salvatore Accardo, G. G. Rath.

Relativamente al repertorio di Musica da camera e quartetto d’archi è stata allieva, dal 1992 al 1995, presso la Scuola di Musica di Fiesole e l’Accademia Chigiana di Siena, del maestro Piero Farulli e dei maestri assistenti Andrea Nannoni, Antonello Farulli, Angelo Faja, in collaborazione con i maestri Amedeo Baldovino, Maureen Jones, Milan Skampa.

Fin dall’epoca degli studi ha svolto intensissima attività concertistica sia di musica da camera che di quartetto d’archi, ed a tal proposito è stata vincitrice di Borsa di studio sia presso la Scuola di Musica di Fiesole che al concorso nazionale di Vittorio Veneto edizione 1994. Ha conseguito idoneità e segnalazioni in seguito a partecipazione ad innumerevoli audizioni e concorsi banditi dalle orchestre dei più importanti Teatri italiani.

Attualmente è invitata regolarmente a collaborare con l’Orchestra di Padova e del Veneto, l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, il Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna (Fondazione Toscanini – Parma), l’Orchestra Sinfonica di Sanremo e l’Orchestra del  Teatro Lirico “G.Verdi “ di Trieste. Invitata dalla FVG Mitteleuropa Philarmonìa Orchestra a collaborare con essa anche in qualità di prima viola, ha suonato con Krysztof Penderecki in occasione della tournèe mondiale compiuta dal compositore in omaggio al proprio ottantesimo compleanno, con Enrico Bronzi in veste di solista e direttore, ha suonato in occasione del “Ravello festival 2011”, ha partecipato a noti festival e rassegne musicali-culturali tra cui ”Biennale di Venezia – 5 5°  Festival di Musica Contem-poranea ” , “Sagra Musicale Umbra”, “MIttelfest”

Ha suonato in spettacoli con artisti e compagnie di teatro, musica classica, lirica, danza, e musica Jazz quali Moni Ovadia, Pavel Vernicov, Fabio Vacchi, Claire Gibault, Balletto di Roma, Glauco Venier, Norma Wilson, Enrico Rava, Tony Scott, Petra Magoni, Ferruccio Spinetti, Chiara Muti, Vittorio Bresciani, Rony Rogoff, Aterballetto, Boris Petrushansky, Enrico Dindo, balletto del Teatro Michailovskij di S.Pietroburgo, Mariella Devia, Ottavio Dantone, Giuseppe Sabbatini, Michele Pertusi, Bruno Praticò, Patrick Fournillier, Rafael Fruhbeck de Burgos, Dimitra Theodossiou, Howard Shelley, Pepe Romero, Anton Nanut.

Attività Didattica

Francesca Bassan è attualmente docente di Violino Suzuki, Viola, e Musica da camera – quartetto d’archi presso la Scuola comunale di Musica “G.Sarti” di Faenza.

Ha insegnato Viola e Musica da camera ai corsi estivi di perfezionamento musicale del Festival Musicale Savinese XI e XII edizione presso Monte San Savino (Arezzo)