Gennaio 26, 2015
Date:

Barbara Manfredini

Docente di Esercitazioni Orchestrali

Titoli di Studio

Barbara Manfredini dirige

Nata a Bologna, si è diplomata brillantemente in direzione d’orchestra con Donato Renzetti presso l’Accademia Musicale Pescarese nel 1997. Si è successivamente perfezionata sulla direzione operistica con lo stesso Donato Renzetti.

Ha partecipato a numerosi concorsi internazionali di direzione d’orchestra, classificandosi al 2° posto al concorso di Budapest nel 1996 e risultando semifinalista al Franco Gusella di Pescara nel 2001.

Si è diplomata brillantemente in pianoforte nel 1991 presso l’Istituto Musicale Pareggiato Giuseppe e Luigi Malerbi di Lugo (Ra), sotto la guida di Maria Letizia Pascoli.

Ha studiato composizione presso il Conservatorio di Bologna (conseguendo il diploma di IV anno) e direzione di coro con Bruno Zagni.

E’ diplomata in Disegno Anatomico, Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna; ha esposto le sue opere alla Fiera del Libro di Bologna e a Medicart di Milano, Parigi e Taormina; ha collaborato come illustratrice con il quotidiano la Repubblica e case editrici come UTET, Zanichelli, Cappelli, Malipiero, Greentime, Argo, Red.

Barbara Manfredini parla correttamente inglese e francese: ha conseguito il diploma First Certificate in English rilasciato dall’ University of Cambridge.

Attività Artistica

Dal 1992 al 2013 ha diretto Gruppo fiati, Orchestra d’archi e l’Orchestra del Collegium Musicum Almæ Matris dell’Università di Bologna, con la quale si è esibita in concerto in Italia e all’estero.

Nel 2000 ha ricevuto il sigillo d’Ateneo dell’Università di Bologna. Ha diretto l’Orchestra Sinfonica di Pescara in numerose occasioni, e collaborato con l’Orchestra Euridice di Bologna, l’Orchestra Pro Arte Marche, l’Orchestra Sinfonica di Pesaro, l’orchestra della Cappella Teatina di Bologna, l’ensemble vocale L. Gazzotti di Modena e il coro Filippo Marchetti di Camerino.

Ha collaborato con il tenore lirico William Matteuzzi e con i cantautori Andrea Mingardi, Claudio Lolli e Giulio Casale. E’stata assistente di Donato Renzetti per l’allestimento del Requiem di G. Verdi nel 2000 a Bologna.
Ha ricevuto il “Faenza Music Awards 2005”.

Nel 2013 assieme al violinista Daniele Ferrari ha fondato l’Orchestra Sursum Corda di Bologna, in residenza presso il teatro cinema Galliera e con la quale si è esibita in numerosi concerti a Bologna e in Emilia Romagna. Dal 2014 è collaboratrice artistica dello stesso teatro cinema Galliera di Bologna.

Sia come esecutrice che come didatta della musica ha sempre cercato di coniugare l’esperienza della musica classica e “colta”con la musica moderna e generi più attuali (melodico, swing, pop, rock)

Attività Didattica

Dal 1998 è titolare della cattedra di Esercitazioni Orchestrali presso la Scuola Comunale di Musica “Giuseppe Sarti” di Faenza, nella quale ha insegnato anche armonia e solfeggio. Con l’orchestra della scuola di musica nelle sue varie formazioni (orchestra classica, gruppo fiati, windband) si è esibita in Italia, Francia e Germania.

Dal 2016 collabora stabilmente con l’Associazione Musicaper di Bologna, come docente di pianoforte, armonia, musica d’insieme, e come direttore d’orchestra.

Ha collaborato con il Giuseppe Sarti Ensemble e il coro Jubilate di Faenza, l’associazione Faenza Lirica, l’associazione Sonora-Buone vibrazioni di Ravenna, il Teatro di Cagli (PU), il Coro dello Stadtverband Musik und Gesang di Schwäbisch-Gmund (Germania), la Royal Academy di Aahrus (Danimarca), il festival “Orchestrades” di Brive-la-Gaillarde (Francia).

Ha ricevuto il “Faenza Music Awards 2005”.